I Kourabiedes

Sto lavorando alla ricetta che pubblicherò in mattinata: i Kourabiedes, frollini tipici della cucina Greca. Questa ricetta, un po' come tutte le ricette tradizionali italiane, cambia da posto a posto e ne esistono diverse versioni.

Forse, quella che ho preparato io è la versione più europea, le differenze si trovano principalmente nell'acqua di rose, che viene utilizzata da molti ma non da tutti, e nella scelta della frutta secca che può variare dalla noce alla nocciola per arrivare infine alla mandorla.

Non sono una cima nella preparazione dei biscotti, un po' deriva anche dal fatto che preferisco in genere le torte ma, questa volta vi assicuro che è stata una rivelazione!
Quello che non riesco mai ad azzeccare completamente è la cottura, per un biscotto deve essere perfetta, altrimenti diventa (come ben sa chi mi conosce...) piuttosto duro...

Ma da oggi in poi potrò dire a tutti che i miei Kourabiedes erano perfetti, così perfetti da essere svaniti nel giro di qualche ora.
Finalmente potrò portare un dolce diverso alle feste per grandi e piccini alle quali, di solito, portano tutti le stesse cose!

L'unico inconveniente? Sono troppo buoni e per niente dietetici... Sob!


Ultima modifica: 20/06/2008

Cucina e Ricette
Ricette, vini e menù di cucina italiana ed etnica




Pubblicità
sulle pagine di
Cucina e Ricette

Clicca qui!


Ricette veloci
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette facili
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette di pesce
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette vegetariane
Primi piatti
Secondi piatti
Cucina italianaCucina etnicaCucina creativaRicette in libertàRubricheAlimentazioneCucina nel Web




Le ricette
più fresche

e i nuovi articoli, senza muovere un dito.
Clicca qui!
© 2004-2015 www.cucinaericette.it - Influsso Web Agency Firenze - P.IVA 06308110482 - Privacy Policy - Cookie policy

Questo sito non è una testata giornalistica con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. L’autore non ha alcuna responsabilità per i siti segnalti; il fatto che il sito fornisca dei collegamenti a siti esterni non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.