Il gongbao di maiale (dadini di maiale con arachidi)

Le ricette della cucina cinese sono sempre elaborate ma, per fortuna, le eccezioni esistono! Ecco per voi il gongbao di maiale, i deliziosi dadi di filetto di maiale alle arachidi. Ricetta semplice e quasi immediata!

Difficoltà:
Tempo di cottura: 20 minuti
Marinatura in frigorifero: 30 minuti

Ingredienti per 6 persone:
650/700 gr. di filetto di maiale
1 porro di grandi dimensioni ( eventualmente 4 cipolline fresche)
4 cucchiai di maizena
2 prese di sale
2spicchi d'aglio
30 gr. di zenzero fresco
3 albumi
150 gr. di arachidi tostate non salate
100 ml di brodo di pollo
3 cucchiai di salsa di soia
50/60 ml di olio di semi di arachidi
3 cucchiai di sherry secco
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
1,5 cucchiai di olio di semi di sesamo
2 cucchiaini di zucchero

Tagliate il filetto in cubetti di circa due centimetri e metteli in una ciotola di vetro dove aggiungerete tutti gli ingredienti per fare una sorta di marinata. Coprite i cubetti con gli albumi, l'aglio tritato finemente , il sale e la maizena. Amalgamate bene gli ingredienti e lasciate riposare per una buona mezzora in frigorifero.
Nel contempo preparate il porro tagliato per il verso della lunghezza o le cipolline, grattugiate lo zenzero e metteteli in una ciotolina a parte. Riscaldate bene il wok mettetevi l'olio ed i tocchetti di maiale, fateli cuocere a fuoco vivo per 3 o 4 minuti e toglieteli dal wok. Nello stesso fondo fate rosolare il trito di cipolle e zenzero precedentemente preparato, aggiungetevi di nuovo i dadi di maiale e fateli cuocere a fuoco vivo per un altro minuto, aggiungete il brodo, la salsa di soia, lo sherry, l'olio di sesamo e la maizena. Fate asciugare leggermente il condimento e continuate la cottura aggiungendo infine le arachidi alzando la fiamma per una scottata finale.
Servite in un piatto da portata ornato con la parte superiore del porro (quella verde, per intenderci) che utilizzerete come letto per la carne.



Potete aggiungere, se gradite il gusto piccante, del peperoncino rosso o della polvere di peperoncino. Ricordate che la marinata richiede 30 minuti, da aggiungere a quelli di cottura del piatto.

 

Cucina e Ricette
Ricette, vini e menù di cucina italiana ed etnica





Pubblicità
sulle pagine di
Cucina e Ricette

Clicca qui!


Ricette veloci
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette facili
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette di pesce
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette vegetariane
Primi piatti
Secondi piatti
Cucina italianaCucina etnicaCucina creativaRicette in libertàRubricheAlimentazioneCucina nel Web




Le ricette
più fresche

e i nuovi articoli, senza muovere un dito.
Clicca qui!
© 2004-2015 www.cucinaericette.it - Influsso Web Agency Firenze - P.IVA 06308110482 - Privacy Policy - Cookie policy

Questo sito non è una testata giornalistica con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. L’autore non ha alcuna responsabilità per i siti segnalti; il fatto che il sito fornisca dei collegamenti a siti esterni non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.